Author Archive

The Italian Job – Paola Turci

Written by Gianluca Fiorentino. Posted in Drumset Mag - Edizioni Mensili, Drumset Mag n. 58 - Giugno 2017, Musicians, Tutorial

The Italian Job - Paola TurciNella rubrica dedicata al pop italiano spazio questo mese a Paola Turci, con trascrizioni di fill tratti da alcuni suoi brani: del 1990 è “Ringrazio Dio”, di quest’anno, con la collaborazione del M° Luca Chiaravalli, “Fatti bella per te”, contenuto nel CD Secondo Cuore (Leggi Tutto >>)

 

 

Rudiments fills 1: Single Stroke Roll

Written by Gianluca Fiorentino. Posted in Drumset Mag - Edizioni Mensili, Drumset Mag n. 54 - Febbraio 2017, Tutorial

Rudiments fills 1: Single Stroke RollCosa intendiamo per Rudiments fills? Molto semplicemente dei fill che sono basati su un rudimento specifico, o che hanno come base il rudimento in questione, anche se al suo interno le voci del set vengono modificate, utilizzando anche la cassa, i piatti, gli unisono, eccetera.

Iniziamo con il Single Stroke Roll, il ‘rullo a uno’, che troviamo in un  brano di Vasco dal titolo “Basta Poco”, con alla batteria Lele Melotti (Leggi Tutto >>)

Le quartine, queste sconosciute (Parte II)

Written by Gianluca Fiorentino. Posted in Drumset Mag - Edizioni Mensili, Drumset Mag n. 51 - Novembre 2016, Tutorial

Le quartine, queste sconosciute (Parte II)Ciao a tutti; nel pop le quartine di sedicesimo sono sempre state usate da grandissimi batteristi per abbellire e sottolineare passaggi in alcuni dei più bei brani di questo genere. Negli esempi trascritti sul n. 51 di Drumset Mag le quartine sono suonate a mani alternate, quindi con la classica diteggiatura RLRL, con l’aggiunta di due colpi di cassa, che si possono spostare all’interno della quartina stessa (Leggi Tutto >>)

Le quartine, queste sconosciute…

Written by Gianluca Fiorentino. Posted in Drumset Mag n. 50 - Ottobre 2016, Tutorial

Le quartine, queste sconosciute...Ci sono mille e mille fill nella musica pop/rock eseguiti con le quartine, con tante diteggiature, e tali quartine le trovate spostate in moltissimi modi sul set. Ho deciso di riportarne alcuni tra i più famosi, ovvero contenuti in brani che hanno in qualche modo avuto tantissimo successo, o che in alcuni casi hanno addirittura fatto la storia delle musica pop (Leggi Tutto >>)

 

Come suonare i fill di “Domenica bestiale”

Written by Gianluca Fiorentino. Posted in Drumset Mag - Edizioni Mensili, Drumset Mag n. 49 - Settembre 2016, Tutorial

Come suonare i fill di “Domenica bestiale”Questo mese parliamo di un brano pop italiano per eccellenza, “Domenica Bestiale”, di Fabio Concato. La versione analizzata fa parte di un album live del 2003 che si intitola Voilà in cui alla batteria siede il bravissimo Luca Trolli. In questo brano i fill di cui ci occupiamo sono incredibilmente ‘nel’ contesto e sono quanto di più tipico della musica pop. Infatti in tutti i fill analizzati troveremo le classiche figurazioni pop, ma sopratutto tanta… ‘aria’ (Leggi Tutto >>)

Con Mr. Giorgio Di Tullio

Written by Gianluca Fiorentino. Posted in Drumset Mag - Edizioni Mensili, Drumset Mag n. 48 - Luglio-Agosto 2016, Musicians, Tutorial

Con Mr. Giorgio Di TullioQuesto mese la rubrica The Italian Job ospita Giorgio Di Tullio, batterista jazz-fusion di enorme statura: la sua visione dei fill sarà sicuramente uno spunto interessante da poter studiare e trasferire a quella che è la musica pop-rock. Tutti e quattro i fill da lui proposti in video sono molto belli, ma soprattutto ‘spendibili’ in qualsiasi genere musicale (Leggi Tutto >>)

 

Sestine di sedicesimi – Esercizi sul pad

Written by Gianluca Fiorentino. Posted in Drumset Mag - Edizioni Mensili, Drumset Mag n. 47 - Giugno 2016, Tutorial

Sestine di sedicesimi - Esercizi sul padNel video collegato parliamo delle sestine di sedicesimi con una serie di esercizi da eseguire sul pad. Ci sono molte diteggiature che è possibile usare (per diteggiatura intendiamo la sequenza delle mani che usiamo per suonare qualsiasi rudimento): io vi consiglio degli esercizi perché ‘fanno girare’ più o meno tutte quelle più usate! (Leggi Tutto >>)

Superospiti a Sanremo

Written by Gianluca Fiorentino. Posted in Drumset Mag - Edizioni Mensili, Drumset Mag n. 45 - Aprile 2016, Musicians, Tutorial

Superospiti a SanremoSanremo 2016 ha portato delle cose interessanti: nel video collegato andremo a esaminare alcuni fill suonati sui brani di un super-ospite dell’edizione 2016, Eros Ramazzotti: accompagnato sia dall’orchestra (con Maurizio Dei Lazzaretti alla batteria) sia dalla band (il M° Lele Melotti on drums). Ramazzotti ha eseguito prima un medley dei suoi brani più famosi (“Terra promessa”, “Una storia importante”, “Adesso tu” e “Più bella cosa”), quindi l’inedito “Rosa nata ieri”, con alla batteria Lele Melotti da solo(Leggi Tutto >>)

Perché Sanremo è Sanremo. Parte III

Written by Gianluca Fiorentino. Posted in Drumset Mag - Edizioni Mensili, Drumset Mag n. 44 - Marzo 2016, Tutorial

Perché Sanremo è Sanremo. Parte IIINel video che accompagna l’articolo vengono analizzati i fill di tre brani tratti da edizioni recenti del Festival della canzone italiana. Alla batteria c’è sempre l’ottimo Maurizio dei Lazzaretti. Da Sanremo 2012 abbiamo tratto “Non è l’inferno” di Emma e il brano di Arisa “La Notte”. Dall’edizione 2013 prendiamo invece in esame “L’essenziale”, il brano vincente, cantato da Marco Mengoni(Leggi Tutto >>)

 

Perché Sanremo è Sanremo (II parte)

Written by Gianluca Fiorentino. Posted in Drumset Mag - Edizioni Mensili, Drumset Mag n. 43 - Febbraio 2016, Musicians, Tutorial

Perché Sanremo è Sanremo (II parte)Secondo appuntamento per la rubrica The Italian Job con i fill tratti da brani resi celebri dal Festival della canzone italiana. Sul numero di Febbraio 2016 di Drumset Mag si parla di Maurizio dei Lazzaretti, protagonista a Sanremo 2001 con Elisa nel brano “Luce”, a Sanremo 2003 con Alexia in “Per dire di no” e a Sanremo 2010 con Malika Ayane in “Ricomincio da qui(Leggi Tutto >>)

 

Perché Sanremo è Sanremo. I parte

Written by Gianluca Fiorentino. Posted in Drumset Mag - Edizioni Mensili, Drumset Mag n. 42 - Gennaio 2016, Musicians

Perché Sanremo è Sanremo. I parteLa rubrica The Italian Job per tre appuntamenti a partire dal mese di Gennaio 2016 va un po’ a spulciare nelle ultime 20 edizioni circa del Festival della canzone italiana, ossia di Sanremo! Nel video collegato trovate alcuni fill tratti dall’edizione ’91, in cui la vittoria è andata a Riccardo Cocciante con il brano “Se stiamo insieme” (alla batteria Lele Melotti). A seguire, Sanremo 1995: è il turno di Giorgia, che vince con “Come saprei” (alla batteria c’è Vincenzo Restuccia, nell’orchestra del festival dal 1993 al 2000). Infine, Sanremo 1997: il brano esaminato è “Storie” di Anna Oxa (sempre Restuccia on drums) (Leggi Tutto >>)

Come suonare i migliori fill della nostra vita – Parte III

Written by Gianluca Fiorentino. Posted in Drumset Mag - Edizioni Mensili, Drumset Mag n. 41 - Dicembre 2015, Tutorial

Come suonare i migliori fill della nostra vita - Parte IIIPer concludere il percorso all’interno di quelle figurazioni ritmiche che unendosi tra loro possono aiutarci a costruire ‘i migliori fill della nostra vita’, ho pensato di inserire altre due figurazioni, questa volta ‘particolari’. La prima è un rudiment, il Four Stroke Roll, suonato in varie maniere. La seconda figurazione analizzata è quella dei trentaduesimi. Nelle combinazioni proposte, i 32simi vengono inseriti sull’ultimo movimento del fill, per creare una cascata di note veloci alla fine del fill stesso (Leggi Tutto >>)

Come suonare i migliori fill della nostra vita, parte II

Written by Gianluca Fiorentino. Posted in Drumset Mag - Edizioni Mensili, Drumset Mag n. 40 - Novembre 2015, Tutorial

Come suonare i migliori fill della nostra vita, parte IIAbbiamo a disposizione una serie di figurazioni ritmiche che devono essere combinate tra di loro: fill da uno, due e quattro quarti. Le figure proposte vengono assemblate in varie combinazioni, sempre in base al contesto nel quale ci si trova a suonare.

Si inizia con una variazione sulla prima delle figurazioni di un ottavo. La seconda figura ritmica presentata è la quartina di sedicesimi, con l’ultimo sedicesimo suonato con la cassa (X). Terza figurazione è una terzina di ottavi. Di seguito non può mancare la sestina di sedicesimi, che in velocità è usata tantissimo come ultimo movimento di un fill (Leggi Tutto >>)