Posts Tagged ‘antonio gentile’

Loris Lombardo – Face to Face

Written by Redazione Drumset Mag. Posted in Drumset Mag - Edizioni Mensili, Drumset Mag n. 34 - Aprile 2015, Musicians

Loris Lombardo - Face to FaceUno degli astri nascenti della percussione italiana viene intervistato da Antonio Gentile sul n. 34 di Drumset Mag, che potete leggere gratuitamente on line (e scaricare in versione pdf) dai primi giorni di Aprile 2015. Diplomato in percussioni classiche, batterista, percussionista etnico, è uno degli alfieri dell’handpan, strumento con il quale rappresenta l’Italia nei più importanti raduni internazionali. Preparatissimo anche nella didattica, Loris Lombardo è già anche un punto di riferimento per molti studenti. (Leggi tutto >>)

What a Wonderful World – Cabasa

Written by Antonio Gentile. Posted in Drumset Mag - Edizioni Mensili, Drumset Mag n. 30 – Dicembre 2014

cabasas-tmbSul n. 30 di Drumset Mag, in edicola a Dicembre 2014, ci occupiamo di uno strumento moderno, diventato indispensabile nell’armamentario del percussionista contemporaneo, che discende da uno strumento yoruba dalle origini molto antiche. La cabasa non è infatti altro che la versione moderna dell’afoxé brasiliano che, a sua volta, deriva da uno strumento yoruba. (Leggi tutto>>)

Sound Check – Cajon Meinl Flamenco Fandango Line

Written by Antonio Gentile. Posted in Drumset Mag - Edizioni Mensili, Drumset Mag n. 30 – Dicembre 2014

cajon-flamenco-tmbIl nuovo cajon della serie Artisan (serie prodotta in Spagna da un’azienda artigiana di grande qualità), è oggetto di una prova approfondita sul n. 30 di Drumset Mag, in edicola a Dicembre 2014. Il cajon Flamenco Fandango Line AE-Caj9 si colloca al top della gamma dell’azienda tedesca Meinl Percussion. (Leggi tutto>>)

 

Drumset Mag n. 30 – Dicembre 2014

Written by Redazione Drumset Mag. Posted in Drumset Mag - Edizioni Mensili, Drumset Mag n. 30 – Dicembre 2014

Message In A Bottle

GRATIS!

Come preannunciato sin dallo scorso numero di Novembre, a partire dal 1° Gennaio 2015 Drumset Mag rivoluziona la propria strategia editoriale, inaugurando una vera rivoluzione culturale ed ecologica: la distribuzione della rivista sarà infatti totalmente gratuita e liberamente accessibile a tutti in formato digitale. La rivista sarà, in altri termini, leggibile del tutto gratuitamente su Computer (sia Windows sia Mac), su Tablet e su Smartphone (Android, Windows e Apple). Sì, avete capito bene: potrete leggere gratuitamente e scaricare in pdf la vostra rivista preferita, realizzata dallo stesso team e con lo stesso impegno di sempre. (Leggi tutto>>)

Drumset Mag n. 29 – Novembre 2014

Written by Redazione Drumset Mag. Posted in Drumset Mag - Edizioni Mensili, Drumset Mag n. 29 – Novembre 2014

Menu-web-nov2014

Message In A Bottle

Sta per scoppiare la Rivoluzione
Il 1° Gennaio 2015 la prima rivoluzione di Drumset Mag sarà pienamente in atto.
 Drumset Mag con un grande investimento in proprio (perché non percepisce alcun finanziamento e si regge sulle sue sole forze) rivoluziona la strategia editoriale e inaugura una rivoluzione culturale ed ecologica: la distribuzione dal 1° Gennaio sarà gratuita e liberamente accessibile a tutti in formato digitale, leggibile su Computer (sia Windows sia Mac), su Tablet e su Smartphone (Android, Windows e Apple). Sì, avete capito bene: potrete gratuitamente leggere e scaricare in pdf la vostra rivista preferita, realizzata dallo stesso team e con lo stesso impegno di sempre.
• In alternativa sarà comunque possibile avere Drumset Mag in edizione cartacea, esclusivamente in abbonamento, a un prezzo annuale comparabile all’attuale prezzo di acquisto per un anno in edicola, pari a 69,90 euro l’anno.

• Perché una rivoluzione? Perché si tratta di un progetto culturale rivoluzionario!
◦ Free e diffuso in digitale, il magazine arriverà anche a un pubblico più giovane e desideroso di informazione e formazione musicale, che ha più limitate capacità di spesa, ma che ha sempre più curiosità e che… “nasce digitale”.
◦ Free e diffuso in digitale in tempo reale, sempre disponibile, ovunque disponibile: potrà essere letto su computer, smartphone e tablet.
◦ Si potrà scaricare il pdf e conservarlo per leggerlo anche off-line.
◦ Si potrà stampare in casa, se si desidera leggerlo su carta “fai da te”.

Desideri invece leggere Drumset Mag su carta di qualità? Puoi acquistarlo in versione cartacea, esclusivamente in abbonamento. Contribuisci a sostenere il progetto Drumset Mag e dimostri una forte azione di protezione ambientale: la carta utilizzata sarà nel numero esatto delle copie spedite; niente sprechi di distribuzione tradizionale.
• Perché: Progetto Green:
◦ Grazie alla versione cartacea stampata nel numero esatto di copie acquistate dagli abbonati, eliminiamo ogni spreco di carta dovuto ai resi e alla tradizionale distribuzione.
• Stimiamo così che oltre il 70% della carta sarà risparmiato ogni anno

Ok, potrai leggere Drumset Mag gratuitamente in versione digitale e/o potrai acquistarne la versione cartacea in abbonamento. Ma…
Vuoi anche sostenere il progetto Drumset Mag? Aiutare la comunità di appassionati e di esperti che contribuiscono mensilmente ai contenuti distribuiti gratuitamente?
Contribuisci con una donazione: è volontaria e puoi scegliere l’importo minimo da 1 euro! 
Anche se non doni nulla, o se doni un solo euro, potrai comunque continuare a leggere Drumset Mag gratuitamente in versione digitale.
 Puoi donare sin da adesso: www.drumsetmag.com/donazioni

Bob Baruffaldi, Andrea Belardi, Antonio Gentile, Alfredo Romeo

Tutti gli articoli, completi di trascrizioni e foto, sono pubblicati su:

Drumset Mag n. 29, di Novembre 2014, 84 pagine
In Abbonamento e in Edicola in tutta Italia dal 1 Novembre 2014.

Tutti gli approfondimenti con audio e video esclusivi sono pubblicati sui nostri canali:

Web: www.drumsetmag.com

YouTube: www.youtube.com/drumsetmag

Facebook: www.facebook.com/drumsetmag

Twitter: twitter.com/drumsetmag

Chiedi Drumset Mag in Abbonamento, in Arretrato o in Edicola

Acquista l’arretrato cartaceo e digitale o attiva il tuo Abbonamento cartaceo e digitale

Il Cajón – What a Wonderful World

Written by Antonio Gentile. Posted in Drumset Mag - Edizioni Mensili, Drumset Mag n. 27 – Settembre 2014, Tools, Tutorial

Il Cajón - What a Wonderful WorldSul numero 27 di Drumset Mag, in edicola a Settembre 2014, nella rubrica dedicata alle percussioni etniche si parla dettagliatamente di “sua maestà il cajón”, strumento antico che nasce nelle comunità nere di Perù e Cuba come espressione del desiderio di fare musica anche con carenza di strumenti e di mezzi. Più volte caduto nell’oblio e altrettante riscoperto dai musicisti di entrambi i paesi, conquista prima la Spagna del flamenco, poi tutto il mondo. Uno strumento globale, la cui rapida diffusione sembra non conoscere ostacoli, divenuto popolare anche nella musica occidentale, soprattutto come sostituto della batteria in situazioni unplugged. (Leggi tutto >>)

Cajon Cabasa Schlagwerk – Sound Check

Written by Antonio Gentile. Posted in Drumset Mag - Edizioni Mensili, Drumset Mag n. 27 – Settembre 2014, Test, Tools

Cajon Cabasa Schlagwerk - Sound CheckUn piccolo, ma rivoluzionario accessorio per cajon, una cabasa che può essere applicata al fianco dello strumento ed essere suonata anche solo con una mano, mentre si suona il cajon. In prova sul numero 27 di Drumset Mag, in edicola a Settembre 2014, la cajon cabasa è adatta a produrre ritmiche latine ma anche funky e si può montare su qualsiasi cajon senza danneggiarlo o modificarlo in maniera permanente. (Leggi tutto >>)

I Tamburi Batá – What a Wonderful World

Written by Antonio Gentile. Posted in Drumset Mag - Edizioni Mensili, Drumset Mag n. 26 – Luglio-Agosto 2014, Musicians, Tools

I Tamburi Batá - What a Wonderful WorldPer la rubrica dedicata al mondo degli strumenti a percussione di origine etnica, ci occupiamo sul numero 26 di Drumset Mag, in edicola a Luglio/Agosto 2014, di questi tamburi yoruba dall’origine antichissima, legati alle cerimonie religiose, che si suonano in gruppi di tre, chiamati Iyá, Itotele e Okonkolo, dal più grande al più piccolo. A Cuba la loro tradizione è sempre viva e sono passati dal repertorio sacro a quello profano, divenendo presto uno dei simboli della cultura musicale dell’isola. (Leggi tutto >>)

Congas Gon Bops Tumbao Pro – Sound Check

Written by Antonio Gentile. Posted in Drumset Mag - Edizioni Mensili, Drumset Mag n. 26 – Luglio-Agosto 2014, Test, Tools

Congas Gon Bops Tumbao Pro - Sound CheckCongas di fascia medio alta della casa USA, progettate in California e realizzata in Thailandia con doghe massicce in legno di albero della gomma. Sul numero 26 di Drumset Mag (in edicola a Luglio/Agosto 2014), vi proponiamo un test approfondito. Il suono lo potete apprezzare invece nel video collegato a questo breve articolo: pur trattandosi di strumenti di fascia media, le caratteristiche costruttive e la sonorità sono comunque degne di uno strumento professionale. (Leggi tutto >>)

Armando Peraza – Unforgettable

Written by Antonio Gentile. Posted in Drumset Mag - Edizioni Mensili, Drumset Mag n. 25 – Giugno 2014, Musicians

Armando Peraza - UnforgettableNato a Cuba il 30 maggio 1924 e morto a San Francisco il 14 aprile 2014 Armando Peraza è stato uno dei grandi percussionisti che hanno vissuto e suonato a cavallo del millennio. Drumset Mag rende onore alla sua memoria con un articolo che ne ricostruisce sinteticamente la carriera sul n. 25, in edicola a Giugno 2014.
Al termine dell’articolo potete anche trovare delle trascrizioni di alcune frasi tratte dall’assolo di congas eseguito sul brano “Mother Africa” dall’album Welcome di Carlos Santana e alcune di bongò dal brano “Big Noise from Winnetka” da Los ritmos calientes di Cal Tjader. (Leggi tutto >>)

Schlagwerk Cajon Pedal Cap 100 – Sound Check

Written by Antonio Gentile. Posted in Drumset Mag - Edizioni Mensili, Drumset Mag n. 25 – Giugno 2014, Test, Tools

Schlagwerk Cajon Pedal Cap 100 - Sound CheckSul numero 25 di Drumset Mag, in edicola a Giugno 2014, ci occupiamo di un innovativo accessorio della casa tedesca Schlagwerk, uno dei cosiddetti cajon add-ons che allargano le possibilità espressive e tecniche del cajon sia dal punto di vista delle sonorità che da quello del comfort. Il Cajon Pedal è un pedale creato appositamente per suonare il cajon, mantenendo la posizione standard, nella quale il musicista sta seduto sopra lo strumento. Questo accessorio permette quindi di liberare una mano e suonare contemporaneamente una combinazione di più strumenti. (Leggi tutto >>)

Festival del Ritmo, V edizione – Beat It

Written by Antonio Gentile. Posted in Drumset Mag n. 24 – Maggio 2014, News & Events, Paper2Media

Festival del Ritmo, V edizione - Beat ItNel week end dell’8 e 9 marzo si è tenuta a Reggio Emilia la V edizione del Festival del Ritmo, concorso nazionale per batteristi non professionisti, organizzato dalla Drum Professional School di Adriano Lasagni, in collaborazione con l’Istituto Superiore di Educazione Musicale Achille Peri.
Più di 50 gli iscritti alle varie categorie di età, provenienti da tutta l’Italia, che si sono esibiti durante la prima giornata presso l’auditorium del Conservatorio Achille Peri e nella seconda presso il Teatro dell’Orologio. (Leggi tutto >>)

Il Reco-Reco – What a Wonderful World

Written by Antonio Gentile. Posted in Drumset Mag - Edizioni Mensili, Drumset Mag n. 23 - Aprile 2014, Paper2Media, Test, Tools

Il Reco-Reco - What a Wonderful WorldPer la rubrica dedicata al mondo delle percussioni, sul numero 23 di Drumset Mag, in edicola ad Aprile 2014, parliamo di uno strumento pieno di personalità e possibilità espressive, la versione brasiliana dell’idiofono a raschiamento comune a quasi tutte le culture musicali del mondo. Originariamente costruito con un pezzo di bambù, diventa un tubo d’acciaio a cui sono state applicate delle molle nella sua versione moderna e il suo timbro ricorda il gracidare di una rana. (Leggi tutto >>)

WAH-WAH Kalimba Medium Meinl – Sound Check

Written by Antonio Gentile. Posted in Drumset Mag - Edizioni Mensili, Drumset Mag n. 23 - Aprile 2014, Paper2Media, Test, Tools

WAH-WAH Kalimba Medium Meinl - Sound CheckUn piccolo, ma affascinante strumento ispirato alla tradizione bantu dello Zimbabwe, reinterpretato con un effetto wah-wah integrato nel corpo dello strumento. Un suono delicato, ma intrigante che può interessare sia l’amatore che il professionista. Il corpo risonante è costruito in legno di albero della gomma, con le nove lamelle e relativa meccanica in acciaio cromato. (Leggi tutto >>)

Cajon Meinl Headliner Series + Professional Stand Meinl – Sound Check

Written by Redazione Drumset Mag. Posted in Drumset Mag - Edizioni Mensili, Drumset Mag n. 21 - Febbraio 2014, Paper2Media, Test, Tools

Cajon Meinl Headliner Series + Professional Stand Meinl - Sound CheckTra i test pubblicati questo mese su Drumset Mag c’è quella di un Cajon dal prezzo contenuto e dalle ottime prestazioni sonore, unite a una notevole robustezza, dovuta all’impiego di materiali alternativi ed ecocompatibili.
Nello stesso articolo vi proponiamo, sempre dalla tedesca Meinl, uno stand che permette di suonare stando in piedi o inserendo lo strumento orizzontalmente in qualsiasi set ibrido. (Leggi tutto >>)

Bongos – What a Wonderful World

Written by Antonio Gentile. Posted in Paper2Media, Test, Tools

Bongos - What a Wonderful WorldI bongos, o il bongò come si dice a Cuba, sono uno strumento tipico della musica popolare cubana che al pari delle congas, o forse ancora di più, si sono diffusi in lungo e in largo nel mondo grazie alla loro portabilità e al loro timbro che ben si adatta a qualsiasi genere musicale. Non si sa esattamente da quale strumento africano possano essere derivati. Nati nelle province orientali di Cuba, negli anni ’50 e ’60 sull’onda della beat generation conoscono una grande diffusione anche al di fuori della musica latina e sono stati adottati in qualsiasi ambito, incluse la musica classica e contemporanea. (Leggi tutto >>)

Meinl Pickup Cajon – Sound Check

Written by Antonio Gentile. Posted in Paper2Media, Test, Tools

Meinl Pickup Cajon - Sound CheckIl cajon è uno strumento che offre grandi possibilità sonore. Negli ultimi anni ha avuto un grande successo tra musicisti di diversa estrazione per la sua attitudine a imitare il suono della batteria, fino a diventare uno dei sostituti più ambiti nelle situazioni unplugged spesso imposte dalle regolamentazioni sulla musica dal vivo nei locali. A meno che i volumi richiesti in certe situazioni non siano tali da imporre un suono totalmente acustico, accade spesso che il percussionista/batterista di turno si trovi ad dover amplificare il proprio cajon. (Leggi tutto >>)

What a Wonderful World – Udu

Written by Antonio Gentile. Posted in Paper2Media, Tools

What a Wonderful World - UduL’udu è uno strumento molto antico tipico delle popolazioni Ibo della Nigeria. In Africa è chiamato abang mbre e il nome udu ormai diffuso in tutto il mondo è stato scelto da Frank Giorgini, un ceramista italoamericano che è stato il principale fautore della sua diffusione nell’ultimo trentennio.

Il suono dell’udu ha un che di misterioso ed affascinante, qualità che lo rende uno strumento veramente unico, utilizzabile nelle situazioni più disparate. (Leggi tutto >>)

Sound Check – Meinl Professional Bongo Cajon

Written by Antonio Gentile. Posted in Paper2Media, Test, Tools

Sound Check - Meinl Professional Bongo CajonLa casa tedesca Meinl Percussion si dimostra ancora una volta particolarmente attiva nella creazione di nuovi strumenti, solo in parte ispirati a quelli già esistenti nelle diverse tradizioni musicali. Il Professional Bongo Cajon è uno degli esempi più rappresentativi di questa prolificità creativa. Come indica il nome si tratta di un ibrido tra una coppia di bongos cubani e un cajon. (Leggi tutto >>)